Inchiesta su false fatturazioni, arrestato Prosperini

0

Arresti domiciliari per l’ex assessore regionale al turismo e allo sport Piergianni Prosperini. L’accusa è di corruzione e false fatturazioni, per favorire un imprenditore in una gara d’appaltoche riguarda la promozione di eventi in Valtellina.