Esercitazione speleo al Rifugio Bogani

0

Esercitazione del Corpo nazionale Soccorso alpino e Speleologico in programma sabato 16 e domenica 17 luglio al Rifugio Bogani. Nel prossimo fine settimana sulla Grigna Settentrionale si svolgerà un’importante e impegnativa simulazione di soccorso in uno dei tanti abissi presenti sulla Grigna Settentrionale. Le operazioni di soccorso in grotta sono molto complesse, richiedono tempo, a volte giorni, e l’impiego di numerosi tecnici e grandi quantità di materiale tecnico e logistico. L’esercitazione è organizzata dal IX Gruppo Speleologico del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino lombardo, coadiuvata dai tecnici del Soccorso alpino lariano, stazione Valsassina Valvarrone, per le operazioni esterne alla cavità.

Si tratta di un’importante simulazione che prevede l’allestimento di due campi esterni per le gestione delle operazioni, uno presso il rifugio Bogani e l’altro immediatamente all’imbocco delle cavità, quest’ultima postazione sarà collegata tramite un cavo telefonico alle squadre che opereranno nell’abisso (le radio ricetrasmittenti in grotta non funzionano).

PROGRAMMA

GRIGNA – 2011

Programma Esercitazione

OBIETTIVO / FINALITA’:
simulazione di recupero di un infortunato in una cavità alpina caratterizzata da basse temperature e rilevanti difficoltà tecniche, ubicata in una zona ad alta densità carsica di difficile raggiungibilità;
gestione logistica e avvicinamento delle squadre;
gestione del campo base e del campo base avanzato;
gestione delle comunicazioni radio esterne e telefoniche interne;
collaborazione con i tecnici della delegazione alpina (XIX Lariana) per il supporto logistico e trasporto dell’infortunato dopo il recupero dalla grotta;

NOTE SULLA CAVITA’:
Grotta: Voragine di oltre 40mt presso l’ometto del Bregai
Altitudine: 2090mt.
Coordinate GPS: lat=45.960026, lon=9.38173
Coordinate GPS Rifugio Bogani: lat=45.9674339, lon=9.3790312
Coordinate GPS “Esino Lario – Cainallo”: lat=45.9802322, lon=9.36269
Avvicinamento da Cainallo al campo base “Rifugio Bogani”: 1,5h
Avvicinamento dal Rifugio Bogani al campo base avanzato “ingresso grotta”: 45’
Profondità del recupero: -150mt (sala Happy Hippo)

PROGRAMMA OPERATIVO:
Ritrovo Cainallo: 9.00
Organizzazione Squadre e materiali: 9.00-10.00
Partenza squadre di terra: 9.30 (arrivo previsto al Bogani entro le 11.00)
Trasporto elicottero materiali/tecnici alla grotta: 10.00-11.00
Organizzazione campo avanzato e materiale: entro le ore 13:00
Ingresso sq.1°intervento e sq. telefoni: entro le ore 13:00
Ingresso sq.attrezzisti: entro le ore 14.00
Ingresso sq.barella: entro le ore 16.00
Inizio previsto recupero: 19.00
Ingresso 2a.squadra: entro le 20.00
Cambio squadre previsto: 23.00 ca.
Uscita prevista barella: 6.00 ca.
Arrivo ferito a CB “Bogani”: 8.00 ca.
Riorganizzazione tecnici/materiali: 8.00-10.00
Breafing chiusura esercitazione: 10.00

MATERIALI/TECNICI DA ELITRASPORTARE (in ordine di priorità, in base alla disponibilità eli):

Squadra 1°intervento + simulante (4 persone) + materiale 1° intervento;
Direzione (1 persona) + materiale Campo avanzato + tecnici logistica campo (3);
Squadra telefoni (4) + materiale telefoni;
Prima Sq attrezzisti (3) + Materiale sq.attrezzisti;
Seconda Sq attrezzisti (3) + Materiale sq.attrezzisti + materiale sq.barella;
Materiale da lasciare al Bogani + tecnici (4);

DETTAGLIO MATERIALI ELITRASPORTATI:

Elitrasportati a campo base avanzato:
Tenda alta quota,
4 brandine,
8 sacchi a pelo,
2 radio + radioline grotta
Viveri/confort
3 sacchi 1°intervento
2 sacchi telefono (4 telefoni + 4 bobine)
1 Barella + 1 sacco barella
2 kit attrezzisti (6 sacchi – corde 40mt)
1 kit attrezzisti (3 sacchi – corde 80mt)
2 corde 80 per armo

Elitrasportati a campo base Bogani:
2 radio
Viveri/confort
1 kit attrezzisti (3 sacchi – corda 60mt)
2 corde 60
Materiali personali tecnici

ATTIVITÀ PREVISTE PER SQ ESTERNA:

allestimento presidio campo avanzato (2A+2S)
presidio campo base Bogani (2A+S)
supporto tecnici speleo avvicinamento Bogani/Grotta e Grotta/Bogani
trasporto barella Grotta/Bogani
supporto per trasporto materiali a valle (rientro Cainallo)