BRESCIA – Al via “Brèsafest”: libri, convegni e confronti con i lumbard

0

Parte stasera al centro sportivo “Chico Nova” del Villaggio Sereno la “Brèsafest”, la consueta festa organizzata dalla sezione locale della Lega Nord che, tra incontri di politica e cultura, convegni, libri e momenti di confronto, raccoglie migliaia di appassionati e rappresentanti del carroccio a livello regionale e nazionale. Il tutto, condito dagli stand gastronomici e dalla musica che delizieranno il palato e le orecchie dei lumbard a base di prodotti locali e della tradizione settentrionale.

La rassegna, che andrà avanti per dieci giorni fino al 24 luglio, prevede per stasera l’inizio alle ore 19,45 con la presentazione del libro “Il costo dell’immigrazione a Brescia”, scritto a quattro mani dal giornalista Diego Serino e dal vicesindaco Fabio Rolfi dove parteciperanno il capogruppo della Lega Nord a Palazzo Loggia Nicola Gallizioli e Matteo Lazzaro come moderatore. A seguire si terrà il momento di confronto religioso sul tema “Condizioni delle donne nell’Islam” con il vicepresidente della Regione Andrea Gibelli, Simona Bordonali e Elena Franceschini della Consulta cattolica della Lega.

Domani si riparte alle 20 per il convegno “Sostenere lo sport di tutti per tutti i giorni” con l’assessore competente del Comune di Brescia Massimo Bianchini e il presidente del centro sportivo San Filippo Simone Massenza. Nell’occasione, parteciperanno alla tavola rotonda anche il segretario nazionale della Lega Lombarda Giancarlo Giorgetti e l’assessore all’Istruzione della Provincia, Aristide Peli. Nel fine settimana, invece, a partire da sabato 16 luglio sono previste le presenze del noto parlamentare europeo Matteo Salvini e dell’assessore regionale Daniele Belotti, mentre domenica 17 è atteso Sandro Mazzatorta.

Il colpo di coda finale arriverà dal 21 luglio, alle 20, con il consigliere regionale Alessandro Marelli che parlerà con il sottosegretario in Regione Massimo Zanello delle guardie giurate. La lista dei seguaci del Carroccio prosegue venerdì 22 luglio con Davide Caparini e Attilio Bertoli, sabato con il viceministro alle Infrastrutture e Trasporti Roberto Castelli e Raffaele Volpi e domenica cala il sipario con la “Generazione nord” per un incontro partecipato da Paolo Grimoldi, Fabrizio Cecchetti, Eugenio Zoffili coordinatore Mgp della Lombardia, Matteo Micheli per la Provincia e Roberto Santini per il Gruppo Brenno Brescia. Alla festa, tra le presenze più prestigiose potrebbero esserci quelle dei ministri Umberto Bossi e Roberto Calderoli.