Studenti impegnati per gli esami di maturità

0

In calo il numero di studenti bresciani delle superiori non ammessi all’esame di maturità. Sono meno del 5%. La media dei non ammessi era stata del 6% nel 2009 e del 7% nel 2010. I ragazzi che dovranno recuperare alcune materie a settembre sono invece poco meno del 30%. In provincia di Sondrio il numero di ragazzi respinti alle superiori è del 20%, con punte del 45% in alcuni istituti. Sono soprattutto i ragazzi delle classi prime. All’istituto Quadrio per geometri in una classe su 27 alunni i bocciati sono stati 12, quasi la metà. Al liceo scientifico Donegani invece bocciato un solo studente su 90.