LUMEZZANE – Nasce dal web il primo “flash mob” di sabato

0

C’è molta attesa, caldeggiata soprattutto dal web e dai social network dove si esprimono i ragazzi, per vedere come andrà a finire il primo “flash mob” in programma sabato pomeriggio 18 giugno alle ore 16, quando per alcuni minuti tutti i curiosi accorsi nella piazza Portegaia di Sant’Apollonio si fermeranno.

L’idea, lanciata come un grande movimento dal popolo giovanile di “Facebook“, prevede che i ragazzi (almeno un centinaio i partecipanti secondo il social network) si blocchino mentre fanno qualsiasi attività allo scoccare del quarto e ultimo colpo di campana della Chiesa vicina che indicherà le 16.

A quel punto, solo il suono di una trombetta romperà “l’incantesimo” facendo ritornare tutto alla normalità. E in attesa di vedere la risposta dal primo evento simbolico di sabato, gli organizzatori avrebbero già in serbo altre idee creative per il futuro.