BRESCIA – Al sindaco il libro con i valori cattolici di Benedetto XVI

0

Si è tenuta oggi a Palazzo Loggia una suggestiva cerimonia culturale durante la quale il sindaco cittadino Adriano Paroli ha ricevuto in dono una copia del prestigioso libro “Benedetto XVI. Il Papa della gioia”, la pubblicazione nata per rendere omaggio alla vita e al pontificato del Santo Padre. La storia e l’indice di riconoscenza legato a quest’opera sono rappresentati dal fatto che esistono solo 500 esemplari, di cui un pezzo unico è stato consegnato in udienza al Papa il 15 dicembre scorso, mentre 49 esemplari sono andati nelle mani delle autorità civili ed ecclesiastiche e altre 450 copie tra aziende e collezionisti.

La consegna del libro al sindaco

“Ringrazio Systemaeuropa per questo pensiero – ha dichiarato il primo cittadino – perchè mette in luce diversi aspetti di un Pontefice ancora da scoprire per alcuni versi. Un omaggio a un Papa dai grandi contenuti – ha continuato – una persona di una ragionevolezza sopraffina che si palesa in tutti i suoi discorsi, sempre ricchi di significato. Benedetto XVI si sta confermando per eccellenza il Pontefice della sintesi tra Fede e Ragione”. E un riferimento al vescovo di Roma è stato fatto anche dai rappresentanti del sodalizio culturale.

“I suoi insegnamenti si stanno rivelando sempre più importanti – hanno  commentato Sergio Meschi e Stefano Cervati, segretario generale e responsabile delle relazioni esterne – e per la nostra associazione è fondamentale promuovere iniziative come queste, perché sappiamo che in un periodo economicamente difficile per le amministrazioni pubbliche è importante che siano i privati a promuovere eventi culturali.

Per noi – hanno spiegato – che abbiamo valori cattolici e ci muoviamo nel mondo dell’impresa, è suggestivo aver realizzato questo volume che promuove la filosofia di Benedetto XVI, un Pontefice legato al mondo cattolico e al proprio ruolo sociale. Questa idea ci ha permesso di incontrare il Santo Padre e di consegnarli una copia unica del libro, realizzata appositamente per l’occasione”.