LUMEZZANE – La festa degli artigiani in Valgobbia

0

In maggio si è tenuto, a Lumezzane, il tradizionale incontro annuale degli artigiani iscritti a Confartigianato. Una serata interessante e gradevole al temo stesso, presso il Ristorante “Chalet” in località Poffe. Oltre che un momento conviviale, la serata è stata occasione di confronto e opportunità di incontro tra gli iscritti ed i vertici provinciali dell’ organizzazione. Infatti, grazie alla presenza del Presidente Massetti e del Segretario Piccinato i consiglieri del Mandamento hanno voluto esprimere pareri e opinioni ma anche avanzare proposte rispetto a temi che stanno particolarmente a cuore alla categoria in terra valgobbina: il proseguimento di una forte azione sindacale volta ad ottenere una riduzione di una burocrazia e di una normativa sempre più costose e meno tarata per le piccole e piccolissime imprese; la realizzazione della autostrada della Val Trompia; la tutela del Made in Italy; l’internazionalizzazione e i ritardati nei pagamenti della pubblica amministrazione.
Obiettivi pienamente condivisi dall’Organizzazione di Via Orzinuovi e che  è fermamente intenzionata a perseguire facendo con determinazione la propria parte .
“ Ma se è vero che la forza di un sindacato è direttamente proporzionale al numero di associati che è in grado di rappresentare, non possiamo esimerci – queste la parole di Flavia Caldera, presidente del mandamento di Lumezzane – da  un necessario esame di coscienza: è tempo che gli artigiani si assumano la responsabilità  di fare la loro parte, non solo con il lavoro ma anche con una partecipazione più attiva e consapevole.”