LUMEZZANE – Alfredo Pasotti racconta gli albori dell’industria

0

Si chiama “La Città-Officina” l’ultima fatica letteraria dello scrittore e giornalista Alfredo Pasotti che giovedì scorso ha avuto la “vernice” ufficiale nella sede della Confartigianato durante una serata dedicata al Rotary Club Valtrompia di cui è socio da anni.

Nelle 208 pagine edite per la “Compagnia della Stampa” di Massetti e Rodella, la “penna” valgobbina ripercorre le vicende imprenditoriali della valle lumezzanese fatta di piccoli e grandi imprenditori e racconta di quanti hanno contribuito a costruire l’incredibile binomio “Città-Officina”.

Si tratta, quindi, del profilo di un paese che comunque non è rimasto indenne davanti alla crisi economica e al quale lo stesso autore augura di imporsi ancora una volta nella lotta sempre più dura per la sopravvivenza.