MONTICELLI BRUSATI – Strumenti del mestiere per giovani artigiani

0

Si è tenuto martedì 24 maggio a Villa Baiana di Monticelli Brusati il secondo dei tre incontri previsti nell’ambito del percorso formativo: “Strumenti del Mestiere per Giovani Artigiani” organizzato dal Gruppo Giovani Imprenditori di Confartigianato Unione di Brescia.

L'ingresso di Villa Baiana

Il tema e titolo della serata: “Sai fare gioco di squadra ? – Creare un team vincente attraverso un coinvolgimento efficace”. Il Presidente del Gruppo Giovani, Cristian Beccalossi ha aperto l’incontro sottolineando l’importanza dell’essere uniti in un grande gruppo come è  quello dei Giovani Imprenditori che, sempre sotto l’egida della Presidenza di Confartigianato di Brescia, come in questa occasione hanno l’opportunità di scambiare opinioni ed esperienze facendo “cultura d’impresa”.
Un pubblico numeroso ha seguito con grande interesse i due interventi: quello del docente dott. Francesco Farina e dell’illustre ospite, il Col. Francesco Vestito, Comandante della Base Militare Aeronautica di Ghedi.
La relazione del dott. Francesco Farina, business coach, ha riguardato il gioco di squadra e la motivazione dei collaboratori all’interno delle aziende.
La testimonianza del Col. Francesco Vestito ha posto l’accento sulla leadership e la gestione del gruppo. Numerose le tematiche affrontate con grande passione e competenza.
Come ciascun relatore ha ben evidenziato, il saper creare un buon team affiatato e coeso è una via irrinunciabile per il successo delle aziende.
Anche per questo Confartigianato ha programmato, per i prossimi mesi, corsi di formazione con docenti esperti. Lo scopo è quello di approfondire le modalità e imparare attraverso quali strategie sia possibile conseguire risultati ottimali all’interno di ciascun gruppo di lavoro. Il Presidente di Confartigianato Unione di Brescia Eugenio Massetti, che ha accompagnato anche in questo appuntamento il Gruppo Giovani, ha chiuso con molta soddisfazione l’incontro, sottolineando il valore di questo percorso formativo ideato dai Giovani Imprenditori, che certamente sono il futuro della nostra economia e che ben rappresentano l’idea di coesione ed associazionismo: obiettivo fondamentale per avere voce nel nostro Paese; ha portato poi i saluti ed un ringraziamento a tutti gli artigiani intervenuti ed uno particolarmente sentito ai relatori per la disponibilità ed il prezioso contributo dato alla buona riuscita della serata.
Il Presidente ha quindi invitato ad altri due appuntamenti organizzati da Confartigianato in collaborazione con la Fondazione Cocchetti di Cemmo di Capo di Ponte, di grande importanza soprattutto per l’imprenditoria giovanile, in cui titolo è infatti: “Giovani e Mondo del Lavoro”. Lunedì 30 maggio alle ore 20.30 nell’Auditorium della sede di Brescia si terrà il primo, che ha come tema il ricambio generazionale; il successivo ha come titolo: “Il lavoro manuale e l’etica del lavoro” e si svolgerà nella sede della Fondazione Cocchetti a Cemmo di Capo di Ponte in data 7 giugno alle ore 20.30.

La locandina degli incontri organizzati dal Gruppo Giovani di Confartigianato: La locandina degli eventi del Gruppo Giovani