SAREZZO – I valgobbini “Amici dell’Arte” in Palazzo Avogadro

0

A distanza di poche settimane dalla mostra allestita nell’omonima torre di Lumezzane, il gruppo valgobbino degli “Amici dell’arte” inaugura sabato 14 maggio, alle ore 17 nel Palazzo Avogadro di Zanano, la “Collettiva 2011”. In collaborazione con l’assessorato alla Cultura saretino, trenta artisti che lavorano o lo hanno fatto per l’associazione espongono i propri lavori come da tradizione tra dipinti, sculture e installazioni e secondo l’estro creativo che guida le loro composizioni.

Tra i protagonisti dell’allestimento ci sono anche personaggi noti come il fotografo Tommaso Tabacchini e il compianto maestro di storia dell’arte Leonello Campanelli di cui saranno mostrati alcuni lavori. L’associazione conta quest’anno cinquantacinque tesserati, non solo lumezzanesi ma provenienti anche dal territorio provinciale, segno del ruolo interattivo che esercita in campo artistico.

La mostra, presieduta da Rosangela Zipponi, presenta numerosi dipinti e sculture di grande qualità che spaziano dal figurativo contemporaneo all’astratto concettuale: raffigurazioni del sublime, installazioni e opere di arte moderna e contemporanea che esprimono il suo bagaglio, tra chi partecipa tutti gli anni e le new entry. L’esposizione, a ingresso libero, sarà aperta al pubblico fino al 29 maggio il sabato dalle ore 16 alle 21 e domenica dalle 10 alle 12,30 e dalle 16 alle 20.