SALSOMAGGIORE TERME (PR) – La lodrinese Maria Teresa Leni sul tetto italiano di karate

0

I campionati italiani assoluti di karate tradizionale (Fikta), che si sono svolti lo scorso sabato 30 aprile e domenica 1 maggio a Salsomaggiore Terme, in provincia di Parma, hanno portato ottimi risultati per  il gruppo “Kire” guidato dal Maestro 4° Dan Massimiliano Trainini, che insegna nelle palestre di Lodrino, Castegnato, Dello, Cellatica e Agnosine.

Maria Teresa Leni sul gradino più alto

In base alla griglia redatta dopo le competizioni, nel Kata a squadre maschile fascia A di cui è capitano (con Davide Orlando e Kurt Wiler) ha raggiunto la medaglia d’argento resa ancora più preziosa dalla particolare bravura degli avversari incontrati.

Grande soddisfazione è arrivata anche per la palestra di Lodrino, dove la cintura nera 1° Dan Maria Teresa Leni  ha confermato il suo momento positivo conquistando la medaglia d’oro nel kata individuale (le vale il titolo di campionessa italiana nella categoria juniores, la migliore sotto i vent’anni), ottenendo poi quella d’argento nel kata a squadre fascia A con le atlete Jenny Motterlini (3° Dan) e Marta Benedetti (2° Dan).

Nella seconda giornata, quella di domenica, la Leni ha messo la ciliegina sulla torta salendo ancora sul podio dopo aver conquistato anche una medaglia di bronzo nel Kumite, combattendo nella fascia C (sotto i 55kg). E’ un attesa che si ambiva a respirare da più di dieci anni, visto che per molti atleti rimane un sogno poter almeno partecipare ai campionati italiani, mentre i protagonisti della “due giorni” li hanno addirittura vinti.

Questi importanti risultati sono arrivati grazie agli assidui allenamenti e all’insegnamento appassionato, costante e puntuale del Maestro Trainini che, da campione, cura le finezze fino ai dettagli e sprona tutto il gruppo a dare sempre il meglio di sé.