BRESCIA – Tasso per dilazione debiti contributivi. Circolare INPS nr.68/2011

0

A seguito della variazione del tasso ufficiale di riferimento da parte della Banca centrale europea, l’interesse di dilazione per la regolarizzazione rateale dei debiti contributivi e quello dovuto in caso di autorizzazione al differimento del termine di versamento dei contributi dovranno essere calcolati al tasso del 7,25%.