Due condanne per la morte di un operaio a Capo di Ponte

0

BRESCIA – Due condanne e quattro assoluzioni i primo grado per l’infortunio del giugno 2005 a Capodiponte, in cui perse la vita un uomo di 55 anni di Costa Volpino, Gianfranco Bariselli Maffignoli, ne crollo del cavalcavia durante il collaudo della nuova statale. Tre anni per l’amministratore dello studio tecnico, due anni al direttore dei lavori.