BRESCIA – Musica d’ambiente: oltre a SIAE pagamento dei compensi SCF

0

Si informa che entro il 31 maggio gli artigiani degli esercizi commerciali e dei pubblici esercizi che trasmettono musica d’ambiente nei luoghi di lavoro, nei negozi di vendita aperti al pubblico e nei pubblici esercizi (oltre al pagamento dei diritti d’autore per la “musica d’ambiente” alla SIAE) devono provvedere al pagamento dei compensi alla Società Consortile Fonografici. Il pagamento dei compensi potrà avvenire presso gli uffici della SIAE. Confartigianato, ha stipulato una convenzione con SCF che permette agli associati appartenenti alle categorie degli esercizi commerciali e dei pubblici esercizi di assolvere ai pagamenti versando compensi notevolmente più bassi (con sconti che vanno dal 15 al 20%). L’accordo, inoltre, permette agli acconciatori ed agli operatori dell’estetica di sanare tutte le annualità pregresse (dal 2007 in poi) versando 25 euro a titolo forfettario, mentre, gli altri esercenti dovranno versare all’incirca il 50% della tariffa richiesta per l’anno 2010, senza l’aggiunta di interessi o altre somme richieste a vario titolo. Per i prossimi anni il pagamento avrà scadenza il 28 febbraio (come per i pagamenti dei diritti SIAE).

Per informazioni contattare lo
030/3745251/324.