VILLA CARCINA – Sono arrivati i green service per gli scarti da giardino

0

Questione ambientale in primo piano a Villa Carcina, dove recentemente sono stati installati sei contenitori Green Service per la raccolta del verde, ramaglie e foglie (non adatti alla plastica, carta, metalli, vetro, terra e sabbia). Tutto il materiale raccolto sarà poi portato in un centro di compostaggio autorizzato nel quale, dopo un processo naturale di almeno sei mesi, sarà trasformato in un compost verde di qualità.

I nuovi contenitori sono recinti metallici con pannelli in plastica riciclata senza copertura riportanti le istruzioni, che rappresentano il deposito più comodo per raccogliere il verde di scarto del giardino e dell’orto. L’iniziativa è stata realizzata dall’assessorato all’Ambiente per aumentare la percentuale di raccolta differenziata comunale e offrire ai cittadini un’ulteriore possibilità di smaltimento dei rifiuti.

I sei contenitori allestiti da poco tempo si trovano in via Sardegna, all’angolo con via D’Annunzio, via Emilia vicino alla scuola elementare, via Italia nel parcheggio vicino a via Ripe, in via XXV Aprile a lato di via Murri, via Verdi lungo il rettilineo che costeggia via Repubblica e, infine, via Adige. Intanto continuano ad essere operativi i cassonetti marroni dell’umido, dove non possono essere gettate borse o materiali in plastica che hanno il loro contenitore apposito.