BRESCIA – “Arcicaccia” all’Exa per i 150 anni dell’Unità nazionale

0

“All’Exa per festeggiare la caccia e l’Unità d’Italia”. E’ quanto chiede Osvaldo Veneziano, presidente nazionale di Arcicaccia, che annuncia la partecipazione dell’associazione alla 30esima edizione dell’Exa di Brescia, la mostra internazionale dedicata alle armi sportive, security e outdoor che sarà aperta domani mattina nel centro fiera di Brixia Expo.

I colori della bandiera italiana avvolgeranno lo stand del sodalizio per ricordare che in 150 anni si è lavorato per rafforzare l’unità del paese e accrescere il suo marchio di qualità nel mondo. Questo è avvenuto con le armi sportive, la cui evoluzione ha consentito, grazie alle capacità di produttori e artigiani, di raggiungere prestigiosi traguardi agonistici, ed è successo anche con la caccia che ha mantenuto e perfezionato il profilo di un’attività pubblica e popolare contro possibili derive consumiste e privatizzatrici.

“Ci piacerebbe davvero che sabato mattina nella cerimonia di apertura della mostra – ha commentato Veneziano – le autorità presenti e tutti i partecipanti potessero cantare insieme l’Inno di Mameli, all’insegna dell’orgoglio e dell’appartenenza a un paese unito, libero, indipendente e repubblicano”.