BOVEZZO – Arrestato un 23enne tunisino fuori dai domiciliari

0

Intervento dei carabinieri di Nave che ieri hanno arrestato e portato in carcere a Canton Mombello un 23enne tunisino, già destinatario di una condanna di sette mesi agli arresti domiciliari emessa dal tribunale di Brescia per aver violato una legge sull’immigrazione. Per il 23enne nordafricano, trovato fuori casa a Bovezzo e quindi contravvenendo al provvedimento legislativo, si sono aperte le porte dell’istituto di detenzione cittadino. (fonte: Cc provinciale Brescia).