SAREZZO – Tentata rapina a una casalinga, arrestato

0

G. M., un 46enne di Sarezzo e pluripregiudicato, è stato arrestato nel tardo pomeriggio di ieri per una rapina commessa ai danni di S. M. C., una casalinga 65enne del posto. I carabinieri di Villa Carcina hanno rintracciato l’uomo pochi minuti dopo il fatto.

Il reo, disarmato e a volto scoperto, aveva improvvisamente aperto la portiera dell’auto condotta dalla donna e, dopo essere salito a bordo e averla minacciata verbalmente tappandole la bocca con le mani, le ha rubato la borsa contenente 10 euro e i documenti. Un cittadino si è accorto di quello che stava succedendo e ha avvertito il 112 dopo aver inseguito a piedi l’uomo.

Per la donna solo molto paura e nessuna lesione, mentre gli effetti personali contenuti nella borsa sono stati recuperati in un cassonetto della spazzatura. L’uomo, rintracciato grazie alle informazioni del testimone, è stato arrestato e portato in carcere. (fonte: Cc provincia di Brescia)