MARCHENO – Stasera partono alcune iniziative culturali

0

Il Comune di Marcheno, tramite l’assessorato alla Cultura, propone alcuni eventi tra incontri, la celebrazione della festa della donna, viaggi e il circuito della “Biblioteca delle favole”. Si parte stasera alle ore 20 con una messa nella Chiesa parrocchiale per ricordare il 65esimo anniversario del martirio di padre Giovanni Fausti. Al termine della funzione religiosa, padre Leonardo Di Pinto e don Giovanni Kokona faranno alcuni approfondimenti sulla vita e la figura del martire, per poi spostarsi in oratorio durante un momento conviviale.

Radicale cambio di tenore per martedì 8 marzo, invece, quando ci sarà l’occasione per festeggiare tutte le donne. La ricorrenza sarà celebrata alle ore 20,30 nella sala consiliare del Comune per la presentazione del libro di Carla Boroni “Il Principe Azzurro è morto e neanche Cenerentola sta tanto bene” con un omaggio alle donne che parteciperanno.

Intanto, da ieri fino al 16 marzo, nell’auditorium comunale di via Madonnina, è allestita la mostra “Aladino e la lampada magica” di Fabian Negrin che, dopo tre mesi e mezzo di successi a Lumezzane, sta circolando con la “Biblioteca delle favole” nel sistema della Valtrompia. Nell’occasione sono organizzate visite guidate e laboratori di animazione per la scuola materna ed elementare, con l’esposizione delle tavole originali del libro. Per il circuito della biblioteca sono disponibili circa cento libri basati sui personaggi, le circostanze e gli ambienti raccontati nella fiaba.

Ultimo appuntamento è un viaggio alle Cinque Terre, in Liguria, in calendario per il 26 marzo come regalo della festa del papà. Ci sono 50 posti disponibili con una quota d’iscrizione di 40 euro per gli adulti e 35 euro per gli under14. Il costo include l’autobus, il battello tra La Spezia e Monterosso, la sosta a Vernazza e la “Cinque Terre card” con il biglietto del treno tra Monterosso, Manarola, Riomaggiore e La Spezia e la visita guidata alla “Via dell’amore”. Il tempo per iscriversi scade domani presso la biblioteca.