VILLA CARCINA – Luigi Diotti in mostra con “Pianura Bresciana”

0
Per il ciclo di iniziative “Territorio Bresciano”, sarà inaugurata sabato 19 febbraio alle ore 15 nella cornice di Villa Glisenti a Villa Carcina, la mostra “Pianura Bresciana”.
Curata dall’assessorato alla Cultura del Comune, in collaborazione con la Provincia di Brescia e lo “Studio arte Dama”, la rassegna in programma fino a domenica 13 marzo stavolta porta sulla scena Luigi Diotti.
L’artista, nato a Bedizzole nel 1942, vive e lavora a Ponte San Marco dove ama isolarsi dalla vita di tutti i giorni per rimanere solo con la campagna e la natura che ammira e riporta sulla tela in modo sentito e sincero.
Seguendo la buona tradizione pittorica bresciana, paesaggistica e con forte connotazione naturalistica, raffigura alberi, case rurali, montagne, fiori, figure tipiche, torrenti, sentieri di collina e boschi. Impressionista dal gusto spiccato per certe atmosfere dai toni caldi e nostalgici, Diotti riversa sulle sue tele il sottile piacere che ricava dal contatto con le cose semplici, così manifeste eppure troppo spesso sottovalutate, paesaggi e figure di un realismo rielaborato e personalizzato dall’esclusività del disegno. 
La mostra, a ingresso libero, sarà aperta dal venerdì alla domenica dalle ore 14 alle 19.