Arresti e denunce in Valtellina

0

VALTELLINA – Due arresti e tre denunce da parte dei carabinieri di Berbenno e di Sondrio. Ieri hanno fermato un uomo di Tirano di 31 anni, GB le iniziali, e un uomo di 31 anni originario della Spagna, per furto nell’ipermercato di Castione. Hanno rubato merce per un valore di 50 euro, il giudice li ha già condannati a quattro mesi di carcere. Tre denunce invece per il furto di un telefono cellulare del valore di 600 euro, avvenuto lo scorso 7 agosto in un negozio di elettronica a Castione Andevenno. I militari hanno seguito i movimenti del telefono e sono risaliti a due fratelli kosovari di 35 e 31 anni e a un italiano di 49 anni di Sondrio, CR le iniziali.