VILLA CARCINA – Una anno ricco di risultati per la Polizia Locale

0

É un anno ricco di risultati, quello che si è appena concluso, per la Polizia Locale di Villa Carcina. É quanto emerge dalla relazione presentata dall’Assessore alla sicurezza Stefano De Carli che non nasconde la propria soddisfazione per i risultati raggiunti.

«I dati che emergono dalla relazione dimostrano da un lato il grande lavoro svolto dalla Polizia locale e dall’altro la nostra attenzione verso il tema della sicurezza e della tutela del patrimonio pubblico» spiega l’assessore «fra le numerose attività svolte vorrei innanzitutto sottolineare la positiva partecipazione all’operazione denominata Sistema Integrato Territoriale, che si è svolta a partire dallo scorso giugno sul territorio provinciale in collaborazione con le altre forze di polizia locale.

Vorrei ricordare poi i servizi notturni, in collaborazione con i Carabinieri di Villa Carcina, mirati al contrasto dell’abuso di sostanze alcoliche» prosegue ancora De Carli «É stata inoltre garantita una copertura del servizio per circa 2 sere alla settimana dalle 20 alle 24 nel periodo estivo con il progetto denominato “Estate Sicura”, finalizzato alla prevenzione di furti e danneggiamenti, al controllo della microcriminalità e della clandestinità» prosegue ancora l’assessore che così conclude «Ritengo quindi che siano stati raggiunti tutti gli obiettivi che l’Amministrazione comunale si era prefissata. Volevamo infatti che la presenza delle forze di Polizia Locale sul territorio fosse più capillare e potesse avere un effetto dissuasivo nei confronti dei potenziali responsabili di atti vandalici e della microcriminalità ed abbiamo avuto significativi riscontri in merito».

Scendendo nella lettura dei numerosi dati che emergono dalla relazione, spiccano 28 fermi di Polizia Giudiziaria finalizzati al fotosegnalamento e all’identificazione di persone prive di documenti, 15 provvedimenti di espulsione, 1 sequestro penale di un laboratorio clandestino, la raccolta di 13 notizie di reato.

In merito alle infrazioni al codice della strada sono stati elevati ben 1221 verbali, fra cui spiccano 455 eccessi di velocità, 108 passaggi con il semaforo rosso, per una decurtazione totale di ben 1125 punti dalla patente.

Curiosamente risulta anche un’infrazione per guida senza aver conseguito la patente e ben 5 infrazioni per circolazione senza copertura assicurativa.

Rilevano infine anche attività quali i 390 accertamenti di residenza, la raccolta di 405 comunicazioni di cessione di fabbricato e la raccolta di 85 denunce di infortunio sul lavoro.

 I dati relativi al 2010 sono i seguenti:

Attività di P.G.

 28 fermi di PG finalizzati al fotosegnalamento e all’identificazione di persone prive di documenti.

 7 processi per direttissima.

 15 provvedimenti di espulsione.

 1 sequestro penale di un laboratorio cinese

 4 verbali di S.I.T.

 4 verbali di vane ricerche

 2 per abuso edilizio

 13 notizie di reato, di cui 6 per violazioni penali al C.d.S. ( art.186 e art.116 ),1 per infortunio sul lavoro,3 per sinistri stradali,1 per decesso

 1 informativa

 1 convocazione art.650 in ufficio.

 11 notifiche per altri uffici

Attività amministrativa

 Sono stati elevati 1221 verbali per infrazioni al CDS. Le infrazioni rilevate con il TFR – Multafot, per passaggio con semaforo rosso, sono state 108, continua pertanto l’effetto preventivo e dissuasivo dovuto alla conoscenza della presenza di tali sistemi di rilevazioni automatici di infrazioni sul territorio comunale.

 Le altre contravvenzioni riguardano principalmente in linea generale:

 n° 475 il mancato rispetto di obblighi e divieti e limitazioni e norme comportamentali,

 n°64 mancato uso delle cinture di sicurezza e mancato utilizzo idonei sistemi di ritenuta per minori,

 n°33 per omessa revisione dei veicoli e successivo ritiro della carta di circolazione;

 n°31 per uso di cellulari alla guida senza ausilio di auricolare o viva voce,

 n°6 guida con patente scaduta

 n°1 guida senza aver conseguito la patente

 n°5 senza copertura assicurativa

 n°5 guida in stato di ebbrezza da 0,5 a 0,8

 n°455 Autovelox,

 n°5 sequestri di veicoli

 Sono stati decurtati 1125 punti/patente;

 n°600 circa di veicoli controllati con stazionamenti sul territorio;

 gestiti 5 ricorsi presentati alla Prefettura e al Giudice di Pace, con conferme in 4 casi dell’operato della Polizia Locale e 1 annullato per vizio di forma;

 effettuati 390 accertamenti di residenza, principalmente dovuti a nuovi insediamenti abitativi ed a una forte mobilità.

 200 circa accertamenti di controllo anagrafico.

 n° 58 procedure di attivazione per cancellazione di cittadini non più presenti e/o irreperibili dall’anagrafe.

 rilasciate 13 autorizzazioni per manifestazioni e gare ciclistiche;

 rilasciate 25 autorizzazioni per occupazioni di suolo pubblico a partiti o gruppi politici;

 vidimato per nulla osta materiale per affissione e propaganda politica nelle bacheche comunali all’uopo predisposte;

 rilasciate 4 autorizzazioni per nuovi passi carrabili

 ricevute e trattate 85 denunce di infortunio sul lavoro;

 ricevute e trattate 216 dichiarazioni di ospitalità;

 ricevute e trattate 405 comunicazioni di cessione di fabbricato;

 interventi per 13 incidenti stradali, di cui 9 con feriti, con effettuazione dei rilievi di rito;

 svolti 105 servizi di assistenza, scorta e viabilistici per cerimonie funerarie;

 155 servizi ai mercati settimanali per controlli di routine, riscossione Tosap/tassa rifiuti e spunta;

 servizi quotidiani per attraversamento alunni e studenti nei vari plessi scolastici in collaborazione con l’associazione Auser, assistenza per l’ attraversamento mattutino a Cogozzo sulla S.P.BS. 345 per i lavoratori e gli studenti delle scuole superiori;

 controlli delle attività commerciali in occasione dei saldi per rispetto normativa;

 19 controlli edilizi finalizzati alla verifica delle necessarie autorizzazioni, apertura nuovi passi carrabili, viabilità;

 verifiche periodiche per occupazione suolo pubblico;

 effettuati 22 interventi per garantire l’ordine pubblico durante manifestazioni, Consigli Comunali, processioni, sfilate;

 effettuati, in collaborazione con l’Ufficio edilizia 85 controlli per la verifica dell’idoneità degli alloggi necessari nelle pratiche di residenza e ricongiungimento del nucleo familiare di cittadini extracomunitari;

 ricevute e trasmesse 94 segnalazioni per guasti pubblica illuminazione;

 effettuate 1098 notifiche;

 pubblicati albo pretorio 1147 atti,

 distribuiti 1540 tra avvisi e convocazioni commissioni varie;

 distribuite numerose locandine per la promozione delle attività dell’ente.

 N° 3 Ordinanze Ingiunzioni.

 N° 36 verbali vari, relativi a commercio, regolamenti comunali, cessioni di fabbricato.

Si rammentano inoltre anche le attività svolte dall’Ufficio Polizia Locale,tra le quali spiccano :

 Partecipazione a tutte le manifestazioni organizzate sul territorio

 Presenza a manifestazioni con il Gonfalone civico

 Servizio viabilità per interventi vari, ai funerali, all’attraversamento studenti sulla S.P.BS345 e alunni alle scuole elementari e medie, in caso di lavori o emergenze.

 Educazione stradale a richiesta delle scuole con relativa assistenza alle manifestazioni (es. biciclettata)

 Notifiche per ritiro patenti e comunicazioni Prefettura e Stazione Carabinieri per SDI

 Redazione ruoli esattoriali al C.d.S

 Controllo extracomunitari circolanti sul territorio e relativo P.S.

 Segnalazioni UTC per guasti o perdite acqua o metano ecc.ecc.