Borno, otto anni per abusi sessuali su disabile

0

- CRONACABORNO – Condannato a otto anni di carcere un uomo di Borno di 56 anni, per abusi di natura sessuale nei confronti di una donna disabile, di cui era tutore legale perché era rimasta senza familiari. Gli inquirenti hanno ricostruito la vicenda anche attraverso intercettazioni telefoniche tra l’uomo e la vittima. Il tribunale lo ha condannato anche al pagamento di 50.000 euro. L’uomo si è sempre dichiarato estraneo ai fatti.