Lombardia, record per le morti bianche

0

economia lavoro cantiereLa Lombardia, con 74 vittime, è la regione italiana dove avviene il maggior numero di infortuni mortali sul lavoro. Nel 2010 le vittime sono state 526 a livello nazionale, 74 nella nostra regione, 55 nel Veneto, 29 in Trentino.
L’agricoltura è il settore più a rischio. Gli infortuni sono daimputare soprattutto a cadute dall’alto, al ribaltamento di mezzi, a mezzi in movimento o a schiacciamento.