VILLA CARCINA – Sabato 22 apre la mostra sui “Paesaggi bresciani”

0
L’assessorato alla cultura di Villa Carcina, in collaborazione con la Provincia di Brescia e lo “Studio arte Dama”, propone da sabato 22 gennaio alle ore 15 in Villa Glisenti una mostra per il ciclo di iniziative “Territorio Bresciano”. L’esposizione “Paesaggi bresciani” è stata realizzata dall’artista di Bagnolo Mella Ernesto Roversi, partito dopo gli studi artistici sotto la guida del
maestro Franco Bertulli e aver imparato i fondamenti delle tecniche figurative, dalla matita alla pittura ad olio, passando attraverso il pastello
che impiega per i ritratti, le nature morte e i paesaggi en plein air. Da anni collabora con il Circolo Culturale “Don Emilio Verzeletti” di San Paolo, dove ha fondato la Scuola di Pittura del Circolo, gratuita e aperta a tutti e insegna. La manifestazione “Territorio Bresciano” è un progetto di mostre che si svolgeranno nel corso del 2011 e che toccheranno tutta la provincia per portare la brescianità come tema conduttore dell’esposizione, un filo logico che vuole riscoprire il territorio con gli occhi di chi questa terra la vive come parte integrante della propria essenza. La mostra di Roversi, a ingresso libero, andrà avanti fino a domenica 13 febbraio. Gli orari: venerdì dalle 15 alle 17, sabato e festivi dalle ore 14 alle 19. Nella stessa rassegna, dal 29 febbraio al 13 marzo è in programma la mostra “Pianura Bresciana” di Luigi Diotti.