A Brescia la collaborazione Università-Imprese è una realtà consolidata

0

La Texor, una importante azienda bresciana di telecomunicazioni, in collaborazione con il colosso americano Juniper Networks, ha installato gratuitamente presso la Facoltà di Ingegneria dell’ Università degli studi di Brescia, un potente apparato per la gestione di reti di telecomunicazione di alto livello a scopo didattico.

L’apparecchiatura, del valore commerciale di un milione di dollari, permetterà agli studenti della facoltà di Ingegneria dell’ Ateneo cittadino di sperimentare direttamente le funzionalità e le configurazioni di quello che sarà il loro strumento di lavoro principale, una volta inseriti nel mondo del lavoro nei centri EDP (trattamento elettronico dei dati) delle aziende. Inoltre, la presenza di una così avanzata tecnologia a scopo educativo, oggi unica in Europa nel suo genere, permetterà all’Università degli studi di Brescia di aggiornare il corso dedicato al networking, oggi fondamentale nella preparazione delle figure aziendali di alto livello. Il macchinario è, in sostanza, una piattaforma per le telecomunicazioni, costituita da una coppia di apparati per la trasmissione dati in tecnologia Juniper Networks di classe “Service Provider” equipaggiati con software proprietario Junos di ultima generazione. Con queste apparecchiature, per esempio , sarà possibile simulare un collegamento ad altissime prestazioni tra innumerevoli e lontanissimi centri di elaborazione dati. La ditta Texor, inoltre si è resa disponibile per favorire la preparazione degli studenti predisponendo stage e tesi di laurea che abbiano come argomento centrale la configurazione e la programmazione delle macchine equipaggiate con il sistema operativo proprietario Junos.

L’iniziativa, nata dall’idea dei titolari della società bresciana, loro stessi laureati presso la Facoltà di ingegneria di Brescia, vuole essere un concreto aiuto alla formazione dei nuovi quadri aziendali. Inoltre l’esperienza internazionale di Juniper Networks e la avanzata tecnologia delle sue soluzioni saranno di grande stimolo per la conoscenza e lo sviluppo dell’ICT del futuro.

L’apparecchiatura è stata inaugurata giovedì 20 gennaio con una conferenza ad hoc tenuta da rappresentanti delle ditte Texor e Juniper.

Le aziende, poi, hanno organizzato insieme a Word Marketing & Communication, un concerto per pianoforte tenuto dal Maestro Giuseppe Andaloro nel Foyer del Teatro Grande, presentato da Fabio Tavelli, per raccogliere fondi per la Fondazione Vittoria Alata di Brescia.