Ome, padre tenta di avvelenare la figlia di sei anni

0

- CRONACAOME – Un uomo di trent’anni è accusato di lesioni personali nei confronti della figlia di sei anni. E’ accaduto a Ome, in Franciacorta. La bimba, insieme al fratellino di quattro anni, era in casa della zia materna, che li aveva in affido dopo la separazione dei genitori. Le analisi hanno accertato un avvelenamento da mercurio. Le indagini riguardano le responsabilità del padre.