SAREZZO, 25 novembre – Donne , uomini, comunità e tradizioni. "Valtrompia nell'altra storia", è il quarto volume realizzato dal Lions Club Valtrompia, presentato ieri sera al teatro San Faustino.

0

23 autori  per raccontare, in 500 pagine, la vita della comunità valtrumplina a cavallo dei due secoli, ottocento e novecento.

E’ il quarto volume realizzato dal Lions Club Valtrompia, la presentazione affidata  a Tonino Zana,al teatro San Faustino di Sarezzo.

Dopo la Valtrompia nella storia,nell’arte e nell’economia, l’ultimo tomo della Compagnia della

Stampa è dedicato alle donne e agli uomini valtrumplini nel periodo tra l’ottocento e il novecento.

Francesca Bossini è la curatrice dell’opera . Primo lettore il giornalista Tonino Zana, a lui il compito

di tradurre e presentare il contenuto dell’opera.

Vicinanza al territorio, volontà di conoscere, conservare la memoria e la storia di una comunità, le motivazioni principali che hanno spinto il Lions Club Valtrompia (in collaborazione con Comunità Montana e Fondazione Civilità Bresciana) a realizzare i quattro volumi. (pg)