Morto l’uomo travolto da una valanga in Val Bondione

0

valangaNon è sopravissuto Andrea Imberti, l’uomo di 43 anni di Parre travolto da una valanga domenica scorsa in val Bondione, nei pressi del rifugio Curò. Nonostante i soccorsi immediati, lo hanno ritrovato dopo circa quattro ore e le sue condizioni erano tali da comprometterne la vita. Ricoverato ai Riuniti di Bergamo, è morto ieri pomeriggio. Andrea Imberti lascia due figli.