POLAVENO, 23 novembre – Da oggi le cinque famiglie sfollate a Gombio di Polaveno potranno rientrare nelle loro case

0

Da oggi le cinque famiglie sfollate a Gombio di Polaveno potranno rientrare nelle loro case. La frana e’ stata bonificata e il materiale fangoso rimosso. E’ stata, quindi, revocata l’ordinanza di sgombero e dopo aver trascorso una settimana ospiti di parenti o amici, le tredici persone che avevano dovuto fare i conti con una massa di fango che minacciava le loro abitazione (4 appartamenti in un edificio degli anni 70) potranno ora tranquillamente rientrare nei loro alloggi. L’impresa, incaricata dal comune, nonostante il maltempo, ha continuato a lavorare, le gru hanno rimosso circa 200 mc. di materiale franato e la zona è stata messa in sicurezza. “Non c’è alcun rischio per l’incolumità delle persone”, dice il sindaco di Polaveno, Fabio Peli, che ha revocato l’ordinanza di sgombero disposta lo scorso lunedì. (pg)