Muore imprenditore ferito sul lavoro a Gordona

0

economia lavoro cantiereGrave incidente sul lavoro stamattina alle 9 a Gordona. Un imprenditore di Chiavenna, Pietro Luzzi, stava lavorando nell’azienda metalmeccanica di famiglia quando un serbatoio del peso di 13 quintali è caduto e gli ha schiacciato la gamba. I figli e i dipendenti sono intervenuti per liberarlo, è stato poi trasportato all’ospedale di Sondalo dall’elicottereo del 118. E’ purtroppo deceduto dopo essere stato ricoverato in rianimazione.