Arrestati due giovani a Sondrio, avevano 6 chili di esplosivo

0

esplosiviArrestati due giovani della Valmalenco, Andrea Zerboni e Alessandro Dell’Andrino, residenti in Valmalenco, detenevano quasi 6 chili di esplosivo in un appartamento in centro a Sondrio. L’operazione è stata condotta dai Carabinieri di Sondrio con il supporto delle unità cinofile. Non è ancora chiaro l’utilizzo che i due volevano fare dell’esplosivo anche se gli inquirenti escludono motivazioni estorsive o terroristiche.