VILLA CARCINA, 22 settembre. Bando pubblico per l’accesso ai voucher lavorativi

0

E’ stato pubblicato un nuovo bando, promosso dall’Amministrazione Comunale, per l’accesso a voucher lavorativi. Si prevedono progetti lavorativi a breve termine, della durata massima di tre mesi, in forme contrattuali diversificate e determinate sulla scorta delle disponibilità delle Aziende o cooperative sociali coinvolte.
Il compenso mensile massimo previsto sarà di € 600,00 netti a fronte di 80 ore di lavoro effettuate. Per poter accedere al bando occorrerà possedere i seguenti requisiti: essere residenti nel Comune di Villa Carcina; essere cittadini italiani o comunitari, ovvero cittadini non comunitari in possesso di regolare Carta di Soggiorno o Permesso di soggiorno in corso di validità; essere privi di lavoro a causa della cessazione del rapporto per crisi occupazionale della ditta, con decorrenza non antecedente al 1 gennaio 2009; non beneficiare di alcuna forma di integrazione salariale (disoccupazione ordinaria o con requisiti ridotti, CIG, indennità di mobilità o altri benefici similari) o essere prossimi all’esaurimento delle stesse; essere iscritti al Centro per l’impiego.
A seguito della valutazione della completezza delle domande presentate e della verifica della presenza dei requisiti richiesti, si provvederà all’attribuzione del punteggio per la formazione della graduatoria necessaria per l’individuazione dei soggetti beneficiari del voucher occupazionale.
Scadenza per la presentazione delle domande: Lunedì 11 ottobre 2010.
Per informazioni contattare il Servizio Informalavoro, in via Roma 2 (tel. 030.8983.343)