Rapina a Cosio, un arresto

0

cronaca carabinieriCOSIO VALTELLINO – I carabinieri di Sondrio hanno arrestato un uomo di 33 anni, AT le iniziali, di Sesto San Giovanni, con precedenti per reati di spaccio e contro il patrimonio. E’ ritenuto responsabile della rapina avvenuta il primo marzo nella filiale del Credito Valtellinese a Cosio. Con il volto coperto e un coltello, il rapinatore aveva minacciato gli impiegati ma poi era rimasto bloccato tra le porte d’ingresso alla banca, scena ripresa dalle telecamere. In particolare, indossava una tuta e scarponcini da gara da Kart, poi ritrovati nella sua abitazione, elementi che hanno permesso agli inquirenti di restringere la ricerca. Ora l’uomo è in carcere a Monza.