BOVEZZO, 15 settembre. Borse di studio comunali

0

Al fine di riconoscere l’impegno ed i meriti degli studenti residenti in Bovezzo, l’Assessorato alla Pubblica Istruzione, nell’ambito del Piano annuale del Diritto allo Studio, ha stanziato in loro favore alcuni fondi. Gli importi delle borse di studio, riferite ai risultati conseguiti al termine dell’anno scolastico o accademico 2009/2010, vengono così definiti:

€ 200 agli alunni che hanno conseguito il diploma di scuola Secondaria di I° Grado con il risultato di “Dieci”;

€ 260 agli studenti che hanno superato l’esame di stato di scuola Secondaria di II° Grado con il risultato di 100/100;

€ 370 agli studenti universitari, con percorso di studi triennale, che si sono laureati con 110 e lode o 110/110;

€ 500 agli studenti universitari, con percorso a ciclo unico, che si sono laureati con 110 e lode o 110/110;

€ 130 agli studenti universitari (con laurea conseguita a seguito percorso di studi quinquennale, ma che hanno già ottenuto una borsa di studio comunale, negli anni precedenti, per laurea triennale) che si sono laureati con 110 e lode o 110/110.

Gli studenti interessati dovranno inoltrare domanda di erogazione della borsa di studio, mediante apposito modulo da ritirare presso l’Ufficio Pubblica Istruzione del Comune, entro le ore 12 del 29 ottobre 2010. Per accedere alla Borsa di studio, gli studenti dovranno presentare copia del diploma o certificato di laurea conseguiti. Gli studenti universitari, inoltre, dovranno presentare anche una copia della Tesi di Laurea che verrà depositata in Biblioteca. Per informazioni rivolgersi all’Ufficio Pubblica Istruzione del Comune di Bovezzo(istruzione@comune.bovezzo.bs.it – telefono 030.21.11.208 – fax 030.21.11.251).