Nel bresciano 32 arresti in 48 ore

0

cronaca auto poliziaBRENO (BS) – Trentadue arresti in 48 ore da parte dei carabinieri del comando provinciale di Brescia. Sono soprattutto cittadini stranieri, per i reati di spaccio, permesso irregolare e in un caso rapina e violenza sessuale. I militari della compagnia di Breno hanno fermato due cittadini marocchini già colpiti da un ordine di carcerazione.