POLAVENO. Il palio delle oche.

0

di red.

La regina del Palio delle oche 2010 è l’oca “Cuoricina”. Il portacolori della contrada di Castello ha così rivinto, dopo il 2005, portando a casa il drappo raffigurante S. Anna patrona di Polaveno.

Sono state stimate circa 9000 presenze in questa edizione che è stata definita “del ricordo”. Come abbiamo scritto nel nostro mensile la presenza di Mons. Re ha caratterizzato l’edizione di quest’anno. Monsignore ha celebrato la Santa Messa ed ha partecipato alla cena della festa del santo patrono: era la prima volta di Giovan Battista Re a Polaveno. Cala il sipario su una manifestazione della tradizione valtrumplina. All’anno prossimo.