VILLA CARCINA. Elisa Fontana presenta “la mappa del commercio”

0

di Pia Grazioli

Uno spazio virtuale per opportunità concrete. È questo lo spirito del nuovo sito internet dedicato alle attività commerciali del paese promosso dall’assessorato al commercio ed alle attività produttive. “La mappa del commercio”, questo il nome del nuovo sito, non darà solamente visibilità, nel mondo del web, alle attività commerciali del paese, ma fornirà anche preziose informazioni utili agli stessi esercenti. «Il progetto vuole essere una sorta di biglietto da visita “virtuale” che si traduce, però, in una serie di opportunità concrete per gli esercizi commerciali o per le attività produttive del nostro Comune» spiega il Vicesindaco, con delega al Commercio ed alle attività produttive, Elisa Fontana: «Il link “La Mappa del Commercio”, presente sul sito istituzione del Comune, permetterà quindi di accedere a uno spazio dedicato espressamente al settore commercio dal quale saranno resi visibili una serie di servizi che la nostra Amministrazione vuole rendere ai suoi commercianti. Da un lato, saranno quindi reperibili tutta una serie di informazioni, news, modulistica e link di interesse per il settore, così come sarà possibile scaricare tutti i bandi relativi al commercio, che permetteranno di accedere a finanziamenti o contributi che potranno dare sostegno al comparto. Dall’altro, sarà inserito un elenco contenente le attività commerciali di Villa Carcina, suddivise per categorie e, grazie a un’apposita mappa, sarà possibile visualizzare esattamente l’ubicazione territoriale delle attività indicate. Sulla mappa potranno poi essere inserite informazioni e riferimenti, loghi e immagini di quella attività» prosegue ancora l’assessore che così conclude: «Verrà poi attivata anche una mailing list dedicata esclusivamente ai commercianti con la quale saranno trasmesse le informazioni e i bandi direttamente nella casella di posta personale. Tutti i servizi proposti sono totalmente gratuiti. Ogni commerciante, per potervi accedere, deve  necessariamente compilare l’apposito modulo reperibile sul sito stesso o presso gli uffici comunali». Per collegarsi al sito è sufficiente entrare nel sito istituzionale del comune e cliccare sul banner a sinistra “la mappa del commercio”