LUMEZZANE – Sul distretto del commercio il no della Regione

0

Lumezzane non sarà un distretto del commercio. La decisione che ha messo fine ad alcune speranze dei valgobbini è arrivata il 28 aprile, quando la Regione Lombardia ha terminato l’analisi dei progetti presentati dai comuni. La conferma ufficiale della mancata adesione è arrivata l’11 maggio scorso alla pubblicazione della graduatoria sul bollettino ufficiale del Pirellone. Il bando promosso dalla Lombardia, quello dei «Distretti di rilevanza intercomunale», che metteva a disposizione la metà del contributo richiesto per favorire il commercio, ha assegnato 43 punti a Lumezzane. Meno dei 60 necessari per essere riconosciuto come distretto.

. «Nonostante il no della regione – commenta Luciano Bianchi, presidente dell’associazione dei commercianti di Lumezzane – siamo in continuo movimento per decidere cosa organizzare e come comportarci. Stiamo decidendo con gli organi di settore per programmare il futuro e avviare progetti». L’assessore Saleri è delusa, ma decisa ad andare avanti sulla spinta dei negozi e dell’eccellenza locale.