Il negozio Fruscio liquida tutto per cambio gestione

0
Non sarà un addio. Fruscio chiude il 31 luglio ma riaprirà a settembre con una nuova gestione ed un layout rinnovato, gradevole e più moderno. La signora Chiara, che dopo quindici anni ha deciso di cambiare genere di vita, offrirà alla sua affezionata clientela una quarantina di giorni di grandi sconti per liquidazione totale, dovuta la cambio della gestione. Da tempo si sapeva che Chiara era interessata a nuove esperienze ma non aveva ancora lasciato perché, all’orizzonte, non si era ancora profilata la possibilità di essere sostituita con una gestione all’altezza della situazione. Ora questo è possibile e la signora Chiara, d’accordo con le direzioni di Fruscio e di Arcadia, ha deciso di fare il grande passo. Cosa farà in futuro non è ancora ben definito, ma è possibile che rimanga in zona per nuove avventure commerciali.