Paratico, bimbo annega nella piscina di casa

0

- CRONACAPARATICO – A Paratico un bimbo di tre anni è morto annegato nella piscina di casa. Carlo Umberto Sarzi stava giocando nel giardino ed è salito sul telo che copriva la piccola struttura. E’ finito nell’acqua piovana raccolta, poche decine di centimetri, che però sono bastati per causargli la morte per annegamento. I genitori erano al lavoro, gestiscono un bar a Sarnico. Il piccolo, insieme alla sorellina di 7 anni, era con la nonna. Subito sul posto l’ambulanza del 118. Il funerale domani alle 15 nella parrocchiale di Paratico.