MARCHENO. Comune e commercianti a favore degli anziani

0

di Pia Grazioli

Seicento carte d’argento per circa trecento nuclei famigliari. Su iniziativa degli assessorati ai servizi sociali e ai rapporti con le associazioni, retti rispettivamente da Elena Guerini e Mario Crescini. Il provvedimento è stato possibile grazie ad un protocollo d’intesa coi sindacati pensionati e alla collaborazione di 18 attività commerciali (otto negozi di alimentari, due di abbigliamento, una cartoleria, una farmacia, due fioristi, due rivenditori di decoder che hanno assicurato anche l’assistenza), un’impresa di pompe funebri) presso le quali gli ultrasessantenni marchenesi potranno ottenere sconti variabili tra il 5 e il 10% sulla merce acquistata. “L’amministrazione comunale si pone cosi nel ruolo di intermediatore tra le ditte commerciali e i propri cittadini ultrasessantenni al fine di ottenere agevolazioni economiche in questo difficile periodo di crisi”, cosi Elena Guerini durante la presentazione ufficiale dell’iniziativa.