E’ tornata a Sondrio la donna romena scomparsa

0

- CRONACASONDRIO – E’ tornata a Sondrio la giovane donna di origine romena scomparsa la settimana scorsa. L’indagine era partita con l’ipotesi di sequestro da parte dell’ex marito. Il tribunale ha però respinto la richiesta di mandato di arresto europeo avanzata dalla Procura. Il coniuge potrebbe comunque doversi difendere da altre accuse penali per il suo comportamento.