SAREZZO. Ampliamento per la RSA

0
di Pia Grazioli

12 nuovi posti letto troveranno collocazione nella Rsa di Sarezzo intitolata a Madre Teresa di Calcutta. I lavori sono iniziati e il cantiere sarà attivo, salvo imprevisti, fino alla fine di giugno. 250 mila euro la spesa prevista per il progetto di ampliamento della struttura che attualmente accoglie 49 ospiti ordinari, cui si aggiungono 15 anziani con il cosiddetto ricovero di sollievo (ovvero soggiorno temporaneo), mentre altri 12 ospiti usufruiscono del centro diurno. Il progetto, redatto interamente dall’ufficio tecnico comunale prevede la realizzazione di una nuova ala e la risistemazione del secondo piano, dov’è prevista la copertura di una terrazza. All’investimento totale dell’opera si aggiunge il costo degli arredi, in buona parte coperto grazie ad un contributo di 51 mila euro stanziato dalla Timken di Cogozzo, che da sempre devolve donazioni a gruppi e realtà sociali che operano sul territorio.