LUMEZZANE – La Croce Bianca rinnova il direttivo per i prossimi tre anni

0

di Pia Grazioli

L’associazione Volontari Croce Bianca di Lumezzane ha rinnovato il proprio direttivo. Valeriano Gobbi è stato riconfermato alla presidenza. Vice presidenti Giovanna Rossetti e Orlando Manessii, segretaria Mariella Pintossi, che avrà come vice Patrizia Cropelli, tesoriere Sergio Marniga con il suo vice Luciano Bianchi. Comandante dei militi è stato eletto Adriano Vivenzi, che sarà supportato da due vice, Eugenio Martinotti e Gian Battista Chinelli. Per il presidente, Valeriano Gobbi, si avvicina il ventennale al vertice, mentre per Adriano Vivenzi si tratta del primo incarico di responsabilità. Vivenzi, infatti, ha velocemente bruciato le tappe: dopo soli 4 anni come volontario si trova ad essere comandante di un’associazione di oltre 400 volontari. Presidente del collegio dei probiviri è Roberto Bonomini e presidente dei revisori dei conti Margherita Allegretti. Responsabile dell’amministrazione e stesura bilancio è stata rinominata Marcella Pezzola; riconfermato anche il direttore sanitario dottor Carlo Mosca. “Ci aspettano altri impegnativi obiettivi,consci del fatto che la popolazione ci è sempre stata vicina. C’è bisogno di un pulmino per il trasporto dializzati ed una nuova ambulanza in sostituzione di un mezzo ormai obsoleto. Siamo certi che, anche per queste necessità, la generosità dei lumezzanesi non sarà smentita”. L’appello Valeriano Gobbi al sesto triennio di presidenza della Croce Bianca, che di recente si è dotata anche di un gruppo di unità cinofila composta da sei cani per la ricerca di persone disperse.