Bancomat clonati, due arresti a Marone

0

cronaca carabinieriMARONE – Due arresti a Marone per bancomat clonati. I carabinieri sabato scorso hanno sorpreso due stranieri, cittadini bulgari di 29 e 24 anni, mentre cercavano di ritirare l’apparecchiatura che serve per leggere i dati delle carte, posizionata il giorno prima nello sportello di prelievo di una banca. E’ stato un cliente ad accorgersi del dispositivo e a segnalare la cosa ai militari. I due giovani sono in carcere, in attesa di giudizio.