Guida ubriaco, ventuno mila euro di multa

0

- CRONACASONDRIO – Cronaca giudiziaria dalla Valtellina: ventuno mila euro di multa per un uomo di 46 anni di Lanzada, sorpreso alla guida del suo Apecar con un tasso alcolico superiore al consentito. Il Tribunale di Sondrio lo ha condannato, convertendo in euro gli 80 giorni di carcere. Patente ritirata, sequestrato il veicolo. Ottocento euro di sanzione e un mese di carcere per lo stesso reato a un savonese di 38 anni. Seicento euro di multa per un uomo di Sondrio di 70 anni, per diffamazione di un consigliere di minoranza del Comune di Bormio, in un articolo apparso sul notiziario locale; risarcimento di cinquemila euro per la parte civile e pagare 2500 euro di spese processuali.