Infortunio mortale nel Fréjus, vittima un operaio di Bossico

0

- CRONACABOSSICO – Si celebrerà giovedì alle 15 il funerale di Sergio Lavezzi, un operaio di 37 anni di Bossico, Sebino Bergamasco, vittima il 5 dicembre di un infortunio sul lavoro. E’ caduto da un’impalcatura in un cantiere nel traforo del Fréjus. E’ rimasto in coma per alcuni giorni, poi il decesso.