Sonico, intervento del Soccorso Alpino

0

barella soccorso CNSASSONICO – Intervento di soccorso oggi pomeriggio, lunedì 14 dicembre, per recuperare un boscaiolo infortunato. L’uomo, intorno ai sessant’anni, residente in paese, era in compagnia di un amico lungo la vecchia strada per la Val Malga. E’ scivolato lungo un pendio scosceso e ha riportato diversi traumi e fratture. Intorno alle 16.30, la richiesta di soccorso al 118. Sul posto l’elicottero proveniente da Sondrio, che però non ha potuto operare a causa dell’oscurità. Il recupero è avvenuto allora da terra, grazie al lavoro di due squadre del Soccorso Alpino, una decina di uomini appartenenti alla Stazione di Edolo. L’operazione è stata particolarmente difficoltosa a causa delle condizioni ambientali, sia per la ripidità del terreno, sia per la presenza di ghiaccio e neve. I tecnici del CNSAS (Corpo Nazionale di Soccorso Alpino e Speleologico) hanno stabilizzato l’uomo e lo hanno portato a valle. L’ambulanza ha poi trasportato il ferito all’ospedale di Edolo.