Scarcerati i due valtellinesi arrestati dopo una sparatoria

0

cronaca carabinieriSONDRIO – Scarcerati i due valtellinesi arrestati dopo la sparatoria di domenica scorsa in piazza Cavour a Sondrio. Arresti domiciliari per AC, 52 anni, residente in città, e obbligo di dimora per CC, 46 anni. Il giudice non ha convalidto il fermo per tentato omicidio e ora il capo d’accusa è di lesioni aggravate. Quella notte rimase ferito un ragazzo di 23 anni, cittadino marocchino; non per il proiettile ma per altro materiale.